Macchine da Latte: maltrattamenti e violenze su vitelli e mucche - Essere Animali

Added on Dec 21, 2018 From Essere Animali

Un’indagine di Essere Animali, narrata da Tullio Solenghi, mostra le terribili condizioni di mucche e vitelli in alcuni allevamenti intensivi per la produzione di latte.
Le immagini provengono dalle telecamere nascoste di due infiltrati di Essere Animali che hanno lavorato in allevamenti del nord Italia.

Il problema è solo in parte costituito dai maltrattamenti in violazione alla legge. Infatti, anche quando questa viene rispettata, la produzione industriale di latte comporta comunque sofferenza e morte per mucche e vitelli.

Per altre informazioni visita: http://www.macchinedalatte.it


Likes,     Dislikes,     24391 Views,     343 Comments

Fabiana Brunettni Says:

Sep 20, 2019 - Pezzi di m**

Alex Basso Says:

Sep 19, 2019 - Non ho parole..Condividiamo su ogni social questo video e speriamo che ognuno di noi si sensibilizzi e faccia le scelte giuste.Tu vorresti soffrire a quel modo?

Maria Elena Soddu Says:

Sep 7, 2019 - Povere creature....😢😢😢😢tutto ciò per riempire i nostri piatti....

Alberto Audo Says:

Sep 7, 2019 - Vi farei la stessa cosa che avete fatto a questi vitelli e mucchi

Alberto Audo Says:

Sep 7, 2019 - CRETINI

Maria Cuozzo Says:

Sep 5, 2019 - Per me queste persone spero che muoiano

canceroggeno isback Says:

Sep 3, 2019 - Il messaggio finale però è sbagliato! Non dovrebbe essere "non bevete latte e non mangiate formaggio perché la pubblicità ti occulta questa realtà", bensì "informati di quello che mangi, della provenienza, del sistema di allevamento, magari compra da un produttore della tua zona che conosci bene e incentiva quel tipo di economia, e non quella dei supermercati e della produzione di massa" è proprio ben diversa la cosa.

GEMERE t0 Says:

Aug 22, 2019 - FASCISTI

Armando Peruzzo Says:

Aug 18, 2019 - Da allevatore queste persone ke siano imprenditori o collaboratori degli stessi.meritano lo stesso trattamento non hanno capito ke gli animali piu li maltratti meno rendono,sia in durata ke in produzione .ho allevato bestime da latte x anni ,su 3000 parti complessivi ho perso una mucca sola e un'altra di 8 anni x bronkite cronica e 1 vitello nato morto .media parti 4.9 .interventi di fecondazione 1.3 media.a distanza di anni mi sono rimaste mel cuore un sacco di mucche.quando andavo alle fiere mi seguivano senza essere legate x i campi potevo portarle a passeggio senza problemi .quando vedo questi stronzi aguzzini dico meglio i robot tutelano meglio gli animali dell'uomo ki ke sia titolare dipendente pakistani e sono tutti uguali il buono e il cattivo sono in tutte le categorie. benvengano i robot ho visto stalle altamente produttive sia quantita ke qualita ke sono rispettose degli animali.p.s dimenticavo in ogni caso anke nel peggiore dei casi rispetto a 50 anni fa le mucche oggi stanno meglio non sono quasi mai legate a catena e in spazi angusti come erano le stalle di un tempo,e oggi ci sono delle leggi che se applicate tutelerebbero gli annimali stessi vedi''regolamento sul benessere animale''scusate del poema.

Dante Corra Says:

Aug 17, 2019 - Ma che cazzate facciamo di tutta l erba un fascio.



https://poker.irish/ Un’indagine di Essere Animali, narrata da Tullio Solenghi, mostra le terribili condizioni di mucche e vitelli in alcuni allevamenti intensivi per la produzione di latte. Le immagini provengono dalle telecamere nascoste di due infiltrati di Essere Animali che hanno lavorato in allevamenti del nord Italia. Il problema è solo in parte costituito dai maltrattamenti in violazione alla legge. Infatti, anche quando questa viene rispettata, la produzione industriale di latte comporta comunque sofferenza e morte per mucche e vitelli. Per altre informazioni visita: http://www.macchinedalatte.it